MODELLO 730

Sono tenuti alla presentazione di questa dichiarazione i seguenti soggetti: Pensionati; Lavoratori dipendenti; Percettori di Cassa Integrazione e Mobilità; Sacerdoti della Chiesa cattolica; Lavoratori socialmente utili; Lavoratori con contratto a tempo determinato; Lavoratori che percepiscono esclusivamente redditi da collaborazione coordinata e continuativa; Titolari di cariche pubbliche elettive (come i consiglieri degli Enti locali), che nel corso dellperiodo d’imposta di riferimento hanno conseguito: Redditi di lavoro dipendenti e assimilati; Redditi dei terreni e fabbricati; Redditi di capitale; Redditi di lavoro autonomo non esercitato abitualmente per il quale non si rende necessaria l’apertura di partita IVA; Redditi soggetti a tassazione separata (come i redditi derivanti dalla sub-locazione di beni immobili); Redditi diversi (come quelli dei terreni e fabbricati situati all’estero). Tra le novità più importanti ricordiamo: 1) La scadenza del termine per la presentazione della dichiarazione integrativa a favore del contribuente che diventa uguale a quella a favore del fisco (il 31 dicembre del 5° anno successivo a quello in cui è stata presentata la dichiarazione; 2) Bonus premio di produzione; 3) Regime speciale per il lavoratori dipendenti che rientrano in Italia; 4) School bonus; 5)Bonus domotica; 6) Bonus Verde; 7) Bonus Trasporti pubblici; 8) Detrazione figli disturbi dell’apprendimento. Infine i termini per la presentazione della dichiarazione: 23 luglio 2019 per i contribuenti che presentano il modello 730 attraverso CAF e altri soggetti abilitati e per quelli che presentano il mod. 730 precompilato; 8 luglio 2019 per i contribuenti che si avvalgono dell’assistenza fiscale dei sostituti di imposta.

OGGETTO

ALLEGA SOLO FILE PDF

PRENDI VISIONE DELLA PRIVACY POLICY A QUESTO LINK

ho letto